CASIO A158 …l’orologio digitale VINTAGE per eccellenza!

La moda del Vintage sembra non passare mai, ormai tutti alla ricerca del capo, della borsetta o dell’accessorio vintage, in piccoli mercatini o sul web. L’orologio Vintage per eccellenza però è lui: CASIO A158 .

orologio-casio-a158-vintage-argento

zoom_88749281_A158WA-1UWDF1

 

L’abito, il bijoux o l’accessorio vintage si differenzia dal generico “seconda mano” ( ossia usato) poiché la caratteristica principale è il valore che progressivamente ha acquisito nel tempo per la sua irripetibilità e irriproducibilità con i medesimi elevati standard qualitativi in epoca moderna, nonché per essere testimonianza dello stile di un’epoca passata.

La Casio è una delle quattro maggiori aziende giapponesi per la produzione di orologi, leader mondiale nel campo degli orologi digitali, a cristalli liquidi e a lancette.

Nasce verso la fine degli anni ’40, con sede a Tokyo, ma è negli anni ’70 che si ha il vero boom di questi orologi digitali con movimento al quarzo, dalle linee semplici e resistenti ed assolutamente unisex.

Oggi? Impossibile non averne uno, ce ne sono di tutti i tipi, ma il classico casio vintage per antonomasia è proprio il CASIO Orologio A158 dalla sua caratteristica forma piatta, leggerissima, ed indistruttibile, con sveglia, timer, luce notturna ed impermeabile.

Spopola sul web, ai polsi di fashion blogger e fashion addicted, nella sua variante in oro o la classica argento silver.

Un pò per nostalgia del passato fine anni ’70 inizio anni ’80, un pò per ricordo, un pò per moda, insomma questo orologio è il BESTSELLER del momento.

Dove poter acquistare questo bellissimo orologio casio prezzo basso? Sul web è possibile trovarlo a prezzi scontatissimi, bisogna affidarsi e scegliere un sito sicuro, come latuamoda.it , dove questo CASIO A158 è in offerta speciale con spedizione in tutta Italia inclusa nel prezzo, l’orologio arriverà in 24h/48h direttamente a casa vostra..meglio di cosi’?


casio vintage a158 watch orologiocasio vintage a158 watch orologio

The fashion of Vintage seems to never come away, everybody in search of the dress, handbag or accessory vintage, in small markets or on the web. Vintage Clock for excellence, however, is: CASIO A158.

The vintage dress, the jewelry or accessory differs from the generic “second hand” (or used) because the main feature is the value that progressively acquired in time for its uniqueness and irreproducibility with the same high quality standards in modern time, as well as to be evidence of the style of a bygone era.

The Casio is one of the four major Japanese companies for the production of watches, a worldwide leader in the field of digital, liquid crystal and with hands watches.

Born in the late 40s, with headquarters in Tokyo, but in the 70s that has the real boom of these digital watches with quartz movement, with simple lines and durable and absolutely unisex.

Today? It is impossible not to have one, there are all kinds, but the classic vintage by definition is just the CASIO A158 from its characteristic flat shape, lightweight, and indestructible, with alarm, timer, night light and waterproof.

Depopulated on the web, on wrists of fashion blogger and fashion addicted, in its variant in gold or the classic silver.

On the web you can find at discounted prices, you need to trust and choose a safe site, as latuamoda.it, where this   CASIO A158 is on special offer  with shipping throughout Italy included in the price, the watch will arrive in 24 hours / 48h at your home… better than this?

Written by Latuamoda.it

casio vintage a158 watch orologio
531453329647e_55314532f4588d_2 TeamViewer

Annunci

è tempo di saldi! ok gli outlet grandi firme, FLOP tutto il resto!

E come ogni anno è finita l’attesa per l’ARRIVO DEI SALDI!! Dal 2 al 5 Gennaio sono iniziati i saldi in tutte le regioni d’Italia, ed è cominciata la solita caccia al prodotto scontatissimo, la ricerca dell’affare o del capo che si desiderava e si aveva già puntato nei mesi precedenti. I negozi sono partiti con un 20%-30% di sconto su tutti gli articoli, alcuni hanno optato invece direttamente per il 50% di sconto, per allettare maggiormente i clienti. Le strade piene di gente, i negozi pieni, peccato però.. che l’assalto ai saldi quest’anno è stato un vero FLOP!  Probabilmente causa della manovra Monti, del caro benzina o il timore per il futuro hanno frenato notevolemnte  la corsa ai saldi.
Dai primi dati disponibili ,che riguardano tutto il nostro Paese, si registra un calo generale molto consistente, con punte del 25% in meno nelle città più importanti.
Secondo il Codacons i cittadini girano ma non comprano, ci pensano, ripongo gli oggetti desiderati per “risparmiare” in vista di un incerto futuro economico; al massimo si limitano a piccole spese.
A salvarsi sarebbero solo gli outlet e le grandi firme che applicano notevoli percentuali di ribasso e sembra che i grandi marchi restino sempre i più desiderati dalle persone. Primi fra tutti i giubbotti firmati, cappotti e giacconi, a seguire borse firmate, scarpe e poi via con i vestiti..
Il presidente del Codacons, Rienzi conclude sostenendo che “solo il 40% delle famiglie potrà permettersi qualche acquisto durante i saldi“.

Written by www.latuamoda.it

As every year is over the wait for the arrival of  SALE! From 2 to 5 January sales have begun in all regions of Italy, and began the usual hunt for discounted product, the search of the affair or the item that you wanted and you had already pointed in the previous months. The shops  started with a 20% -30% off for all items, some have opted instead direct for 50%  off, to entice more customers. The streets filled with people, shops full, but too bad .. assault on this year has been a real FLOP! Probablybecause of the maneuver of Monti, or the expensive fuel or the fear for the uncertain future have slowed the race for sales.
From the statistics available, which cover the whole of our country, there has been a general decline very consistent, with peaks of 25% less than in major cities.
According to Codacons, citizens turn but do not buy, think about it, to “save” in view of the uncertain economic future, at most limited to petty cash.
Only outlets are saved, only the big names of brands that are applying significant percentage of discount and it seems that the big brands always remain the most desired by people. First of all  jackets, coats  followed by designer handbags, shoes and then away with the clothes ..
The president of Codacons, Rienzi concludes that “only 40% of households can afford a little shopping during sales.”

Written by www.latuamoda.it

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: