Idee regalo Natale 2014 ..per lui e lei!

regali

Il Natale si sta avvicinando e nell’aria già si respira il suo sapore, le lucine per le strade, gli odori di dolci natalizi e i colori rosso e oro che impazzano nelle vetrine.

Pensare al regalo giusto è sempre un compito arduo, soprattutto perchè i negozi si affollano, le strade si intasano, tutti all’ultimo momento cercano disperatamente il regalo da dare alle persone a cui si vuol bene.

Perchè non farlo comodamente da casa? fashion shopping on lineSenza stress, con un click sul mouse ed una scelta che spazia tra migliaia di articoli senza doversi muovere dal divano..è come visitare 100 negozi senza l’ansia e l’affannarsi tra le code; una scelta intelligente..soprattutto quando la spedizione è velocissima e gratuita..sto parlando dello shopping online LATUAMODA.

I prodotti arriveranno comodamente a casa in 24h/48h dal pagamento ed il prezzo di questi ultimi vince ogni sfida sul mercato tradizionale e cibernetico.

Ecco per voi alcune idee regalo per Natale, per lui e per lei.. Via con il rosso, con il color oro e con tanti piccoli oggetti per far felice chi ami..

Written by Latuamoda 

7a74_ea808_29725380 versus033a_9d2b0_2972660852eb86d545be1_mistral53c4f78ad7fc8_SFZ13014544fb110abce2_tlj330545ca93443e67_15130a2313278d_15304ce7f67db3_rosso5363ae0c33dc9_15481b2821f41c_dj0331latuamoda2926959012926927314e1e89eaa5a38_2c8df_6d62e_29727916

Christmas is arriving and you already breathe its flavor in the air, the lights in the streets, the smells of Christmas cakes and the colors “red” and “gold” that are going crazy in the windows.

Thinking of the right gift is always a difficult task, especially because the stores are crowded, the streets are clogged, everybody, at the last moment, desperately want the gift to give to people who loves you.

Why not do it from home? With a click on the mouse and a choice ranging from thousands of items without having to move from your sofà..it’s like visiting 100 stores without the anxiety and the scramble among the queues, especially when the shipping is fast and completely free..I’m talking about the shopping online LATUAMODA. The items will arrive at your home in 24h / 48h and the price of these, wins every challenge on the traditional and cybernetic market.

Here for you some gift ideas for Christmas, for him and for her .. Go with red, with gold and with many small objects to make happy who you love ..

buon_nataleGUARDA LA SLIDE PER TANTE ALTRE IDEE:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

I regali di Natale? Tablet e smartphone i più richiesti!

Com’è andato lo SHOPPING DI NATALE??

Secondo le ricerche di alcuni noti economisti, Dicembre si conferma il mese del consumismo e dei regali, ma in modo nettamente inferiore rispetto agli altri anni. Per risparmiare, la maggioranza ha preferito dedicarsi allo shopping on-line con netto anticipo, in modo da evitare lo stress della ricerca tra file interminabili di gente, e per risparmiare acquistando prodotti direttamente dai siti di vendite on-line.

La settimana prenatalizia non è stata come al solito affogata dai “regali dell’ultimo minuto“. Insomma, la situazione “non è positiva”. Stando ai responsi, i settori in cui si è manifestata una certa stabilità sono stati l’elettronica di consumo, i libri, l’abbigliamento intimo e i giocattoli. Il Natale è dei più piccini, e, se ad un adulto si può far capire l’esigenza di evitare il regalo di Natale, ai bambini no; si aspettano i loro giocattoli portati da Babbo Natale e li hanno avuti! Il settore giocattoli è quello che ha risentito meno la crisi. Alimentari e profumeria sono i prodotti meno scelti, una netta diminuzione del classico “cesto di Natale”, contenente ogni cibaria, dolce, salata, panettone, pandoro, spumante. cotechino, lenticchie e frutta secca..

Le cose  più vendute?  Nel campo dell’elettronica i tablet risultano tra i prodotti maggiormente acquistati e desiderati soprattutto dai più giovani. Netto calo delle vendite di elettrodomestici in particolare di televisori -15% rispetto allo scorso anno. Quasi pari a zero gli acquisti di grandi e piccoli elettrodomestici (impianti stereo, aspirapolvere, robot da cucina, frullatori) e telefoni cellulari di fascia media e bassa, sostituiti dalle diverse tipologie di smartphone, un vero e proprio BOOM in questo caso (ambitissimi dai più giovani). Andamento stabile rispetto al 2010 hanno i libri: best seller e politica, sono i generi più richiesti, mentre dopo il boom dell’anno scorso calano le vendite di libri di cucina. Meno 3% nel settore della profumeria. Note dolenti per la gioielleria (collane, bracciali, anelli ed orologi solo per pochi: -18%, rispetto al Natale 2010), abbigliamento e calzature. Maglioni, cappotti e scarpe invernali fanno un balzo all’indietro con perdite medie del -15%. Si salva il settore degli accessori moda di stagione -sciarpe, guanti e berretti- che conferma il trend dello scorso anno.

Written by latuamoda.it

How was Christmas shopping?

According to research by some well-known economists, December is confirmed the month of consumerism and gifts, but so much lower than other years. To save money, the majority preferred to do shopping online well in advance, so as to avoid the stress of research between endless rows of people, and to save money by purchasing products directly from the sites of online sales.

The week before Christmas was not as usual drowned by the “last-minute gifts.” In short, the situation “is not good.” According to the responses, the areas where there has been a degree of stability were consumer electronics, books, lingerie and toys. Christmas is for the youngest, and, if an adult can make people understand the need to avoid the Christmas gift, not children, they are expecting their toys brought by Santa Claus and had them! The toy industry is the one that has not affected the crisis. Food and perfumery products are not chosen, a clear decrease of the classic “Christmas Basket”, each containing cibaria, sweet, salty, panettone, Pandora, sparkling wine. sausage, lentils and nuts ..

Things more sold? Tablet in electronics products are among the most desired and purchased mainly by younger people. Sharp decline in sales of household appliances especially televisions -15% compared to last year. Almost zero purchases of large and small appliances (stereos, vacuum cleaners, food processors, blenders) and mobile phones in mid and low, replaced by different types of smartphones, a real boom in this case (coveted by younger). Stable trend compared to 2010 have books: bestsellers and politics, are the most popular genres, while last year’s fall after the boom in sales of cookbooks. Less than 3% in the perfume market. Notes aching for jewelry (necklaces, bracelets, rings and watches for only a few: -18%, compared to Christmas 2010), clothing and footwear. Sweaters, coats and winter boots make a leap backward with average losses of -15%. You save the field of fashion accessories of the season-scarves, gloves and hats-which confirms the trend of last year.

Written by latuamoda.it

 

 

REGALI DI NATALE?? ON-LINE è MEGLIO!

 

Secondo una ricerca Forrester Research, Us Online Holiday Retail Forecast, eseguita su circa 4000 acquirenti, il mercato americano sarà salvo solo grazie ad Internet, che trainerà lo shopping natalizio.

Forrester Research infatti prevede che le vendite dei regali di natale online tra novembre e dicembre raggiungeranno i 44,7 miliardi di

dollari, rispetto ai 41,4 miliardi del 2010  (+8%).

Secondo la società il 61% degli americani compra online perché solo in Rete trova prodotti irraggiungibili tramite i canali di vendita tradizionali; il 52% compra online perché può paragonare i costi dei prodotti e il 46% perché usufruisce di condizioni di acquisto migliori e prezzi più bassi.

Dall’indagine emerge inoltre che il 42% degli utenti aspetta le offerte relative alle spedizioni gratuite, il 33% effettua molte ricerche su Internet prima di acquistare qualcosa ed il 20% è ben disposto a ricevere email contenenti buoni sconti ed offerte.

In Italia, almeno stando ad una ricerca realizzata da Twenga, la crisi finanziaria pesa ancora sul 50% degli italiani ; il 38% invece metterà a disposizione per gli acquisti la stessa cifra dello scorso anno e il 9% spenderà di più. La maggioranza però concorda nell’idea di anticiparsi per gli acquisti natalizi, comprando on-line, per evitare estenuanti file all’ultimo minuto per accaparrarsi il capo o l’oggetto prescelto e perchè da casa ci si concentra di più nell’acquisto, in modo da poter spendere in maniera cosciente e non presi dalla foga del Natale, delle lucine e dei pacchetti da posizionare sotto l’Albero. Lo shopping online permette agli acquirenti di scegliere tra svariate idee regalo di Natale.

Written by latuamoda.it

GIFTS FOR CHRISTMAS? ON-LINE is BETTER!

According to research by Forrester Research, U.S. Online Retail Holiday Forecast,performed on approximately 4000 customers, the American market will be saved only through the Internet, and trainer Christmas shopping.

In fact, Forrester Research expects that sales of Christmas gifts online between November and December will reach 44.7 billion o  dollars, compared with 41.4 billion in 2010 (+8%).

According to the company 61% of Americans buy online because only products on the Netis unattainable through traditional sales channels, 52% buying online because they can compare the costs of products and 46% because it enjoys the best conditions of purchaseand lower prices low.

The survey also shows that 42% of users waiting for the offers for free shipping, 33%made ​​a lot of research before buying something on the Internet and 20% are willing to receive emails containing offers and discount vouchers.

In Italy, at least, according to a survey done by Twenga, the financial crisis still weighs about 50% of Italians and 38% instead will offer to purchase the same amount last year and 9% will spend more. Most agree, however, the idea of ​​advance for Christmas shopping, buying on-line you can avoid exhausting queues of the last minute to grab the chosen object and because we focus more buying in so you can spend in a conscious way and not taken from the rush of Christmas, the lights and packages to be placed under the Christmas tree. Online shopping allows buyers to choose from a variety of Christmas gift ideas.

 Written by latuamoda.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: