CASIO A158 …l’orologio digitale VINTAGE per eccellenza!

La moda del Vintage sembra non passare mai, ormai tutti alla ricerca del capo, della borsetta o dell’accessorio vintage, in piccoli mercatini o sul web. L’orologio Vintage per eccellenza però è lui: CASIO A158 .

orologio-casio-a158-vintage-argento

zoom_88749281_A158WA-1UWDF1

 

L’abito, il bijoux o l’accessorio vintage si differenzia dal generico “seconda mano” ( ossia usato) poiché la caratteristica principale è il valore che progressivamente ha acquisito nel tempo per la sua irripetibilità e irriproducibilità con i medesimi elevati standard qualitativi in epoca moderna, nonché per essere testimonianza dello stile di un’epoca passata.

La Casio è una delle quattro maggiori aziende giapponesi per la produzione di orologi, leader mondiale nel campo degli orologi digitali, a cristalli liquidi e a lancette.

Nasce verso la fine degli anni ’40, con sede a Tokyo, ma è negli anni ’70 che si ha il vero boom di questi orologi digitali con movimento al quarzo, dalle linee semplici e resistenti ed assolutamente unisex.

Oggi? Impossibile non averne uno, ce ne sono di tutti i tipi, ma il classico casio vintage per antonomasia è proprio il CASIO Orologio A158 dalla sua caratteristica forma piatta, leggerissima, ed indistruttibile, con sveglia, timer, luce notturna ed impermeabile.

Spopola sul web, ai polsi di fashion blogger e fashion addicted, nella sua variante in oro o la classica argento silver.

Un pò per nostalgia del passato fine anni ’70 inizio anni ’80, un pò per ricordo, un pò per moda, insomma questo orologio è il BESTSELLER del momento.

Dove poter acquistare questo bellissimo orologio casio prezzo basso? Sul web è possibile trovarlo a prezzi scontatissimi, bisogna affidarsi e scegliere un sito sicuro, come latuamoda.it , dove questo CASIO A158 è in offerta speciale con spedizione in tutta Italia inclusa nel prezzo, l’orologio arriverà in 24h/48h direttamente a casa vostra..meglio di cosi’?


casio vintage a158 watch orologiocasio vintage a158 watch orologio

The fashion of Vintage seems to never come away, everybody in search of the dress, handbag or accessory vintage, in small markets or on the web. Vintage Clock for excellence, however, is: CASIO A158.

The vintage dress, the jewelry or accessory differs from the generic “second hand” (or used) because the main feature is the value that progressively acquired in time for its uniqueness and irreproducibility with the same high quality standards in modern time, as well as to be evidence of the style of a bygone era.

The Casio is one of the four major Japanese companies for the production of watches, a worldwide leader in the field of digital, liquid crystal and with hands watches.

Born in the late 40s, with headquarters in Tokyo, but in the 70s that has the real boom of these digital watches with quartz movement, with simple lines and durable and absolutely unisex.

Today? It is impossible not to have one, there are all kinds, but the classic vintage by definition is just the CASIO A158 from its characteristic flat shape, lightweight, and indestructible, with alarm, timer, night light and waterproof.

Depopulated on the web, on wrists of fashion blogger and fashion addicted, in its variant in gold or the classic silver.

On the web you can find at discounted prices, you need to trust and choose a safe site, as latuamoda.it, where this   CASIO A158 is on special offer  with shipping throughout Italy included in the price, the watch will arrive in 24 hours / 48h at your home… better than this?

Written by Latuamoda.it

casio vintage a158 watch orologio
531453329647e_55314532f4588d_2 TeamViewer

Annunci

Consigli ACCESSORI: come abbinare gioielli, collane, bracciali al proprio LOOK?

Parliamo di moda, di out-fit, del sapere scegliere il look che più si addice alla  nostra persona, ma gli ACCESSORI?

Come abbinare i gioielli e gli accessori ai vestiti?

I gioielli giusti possono essere le armi vincenti per valorizzare i punti forti del look,ecco perché bisogna ricordarsi di alcuni accorgimenti per non sbagliare.

Il gioiello deve riflettere lo stile dell’abito (casual, sportivo, elegante…) e deve richiamarne i colori, proprio come facciamo per scarpe, borse e cinture. Secondo regola bisognerebbe sempre abbinare scarpe, borsa e cintura, impresa assai ardua se non si possiede un capitale in banca che ci permetta di comprare tutto il completo, allora cerchiamo di abbinare bene i colori!

Bisogna sempre cercare di evitare di abbinare due colori simili con tonalità differenti e invece abbinare trucco con il colore dell’abito. Esiste anche una regola scientifica, quella del cerchio di Itten che vedete qui sopra, usata anche dai pittori: il colore perfetto da abbinare è quello diamentralmente opposto!


Occorre poi tenere conto dell’occasione in cui i gioielli verranno indossati: si tratta di una collana, di un orologio, di un bracciale o di un paio di orecchini da portare tutti i giorni, ad esempio per andare a lavoro, o bisogna scegliere dei gioielli per un’occasione particolare, come un matrimonio, un appuntamento o una festa?

A lavoro vanno preferiti oggetti sobri, anche per una questione di praticità: scrivere alla tastiera con un bracciale pieno di charms tintinnanti o con un anello per ogni dito può essere davvero stancante. Inoltre, ricordate sempre che la sobrietà e la semplicità sono molto apprezzate in ufficio.

Nelle occasioni importanti, bisogna stare attente a non esagerare: a volte si cade nell’errore di scegliere i gioielli più appariscenti o di mettere troppe cose insieme. Con un vestito molto elaborato o che ad esempio presenta applicazioni molto colorate o addirittura delle pailettes, è infatti meglio non aggiungere altro luccichio. Certi abbinamenti sono azzardati!

Coco Chanel diceva sempre  “meglio un’accessorio in meno che uno in più!”

Ci sono delle accoppiate di sicuro successo come ad esempio tubino nero e perle; sempre con il nero, potete optare per un bracciale dorato. Una regola sempre valida è in genere quella di scegliere un gioiello vistoso con abiti lineari e a tinta unita e gioielli minimal (o addirittura nessuno) con abiti multicolore.

Con un collo alto è meglio indossare una collana grande oppure molto lunga, perché altrimenti rischierebbe di sparire. Evitare che gli orecchini si sovrappongano o si impiglino al collo della maglia.

Un’ampia scollatura è l’ideale per mettere in mostra un bel girocollo o una catena. Potete scegliere una collana la cui forma segua quella dello scollo: quindi, girocollo per una scollatura tonda, catena con pendente per il collo a V (ma il girocollo può andare bene anche in questo caso). Con le spalle scoperte c’è molta libertà di scelta e potete passare tranquillamente dai gioielli delicati a quelli vistosi. L’orologio deve abbianarsi ai colori dei gioielli, dorato, in acciaio, ricoperto di swarovskini se di sera o vintage abbinati ad un look giorno un pò retrò.

Tenete conto di queste regole basilari quando siete indecise o volete andare sul classico, ma ricordate che la cosa più importante è scegliere il gioiello adatto alla vostra personalità, quello che vi fa sentire più belle e sicure di voi stesse.

“ORO”..il vero protagonista di questa stagione!

 

Sofisticato, brillante e bello..il color ORO è il must have di questo autunno-inverno 2011-12.

Abiti, borse, scarpe e accessori..tutto obbligatoriamente dorato. Il colore prezioso è il vero protagonista di questa stagione!

Diciamo addio al minimalismo, questo inverno si deve giocare con il lusso e l’eleganza dell’oro e sentirsi come una principessa.
Dalle ormai popolarissime scarpe glitter oro di Miu Miu, tanto diffuse e copiate anche dalle aziende di moda “low cost” agli abiti, accessori ed orologi dorati brilluccicosi.

Ma, anche se in questa stagione il boom è il “dorato”, non bisogna cadere nell’errore di sembrare un involucro di un cioccolattino, basta un tocco di oro per aggiornare e dare eleganza al proprio stile; per esempio, è sufficiente combinare i jeans con una ballerina o una cintura d’oro; un semplicissimo leggins con una maglia dorata o un total black con un solo tocco di “oro”..l’OROLOGIO.

Tantissime sono le case produttrici che hanno puntato sulla luminosità dell’oro: Mark Ecko, D&G,Moschino Cheap&Chic,Casio, Just Cavalli..insomma la moda è tutta compatta per “illuminare” i nostri look! Di seguito una serie di orologi

Written by latuamoda.it

—————————————————————————————————————————————-

Sophisticated, brilliant and beautiful .. the golden color is the must-have this autumn-winter 2011-12.

Clothes, bags, shoes and accessories .. all golden. The color precious is the real protagonist of this season!

Say goodbye to minimalism, this winter you have to play with the luxury and elegance of gold and feel like a princess.
From the very popular gold glitter shoes by Miu Miu, the widespread and also copied by fashion companies “low cost” to clothing, accessories and golden watches.

But, although this season the boom is the “gold”, do not fall into the trap of sounding a shell of chocolates, just a touch of gold to upgrade and give elegance to your style, for example, simply combine the jeans with golden flip-flop or a belt , a gold mesh with a simple leggings or a total black with a touch of “gold” .. the CLOCK!

Many are the manufacturers, who have created watches on the brightness of gold: Mark Ecko, D & G,Moschino Cheap & Chic, Casio,Just Cavlli in other words .. fashion is all compact to “light up” our look!

Written by latuamoda.it

 

I desideri di LUSSO di una donna..Hermes Tiffany & Co. Bulgari Chantecler Louboutin

La lista dei desideri di “LUSSO” di ogni donna??

Sono davvero svariati gli accessori che una donna desidererebbe possedere, almeno uno solo di questa infinita lista di lussosi e costosissimi accessori. Secondo un’indagine di mercato tra gli oggetti più desiderati ci sono gli accessori di Tiffany & Co., fortunatamente i più accessibili nella versione in argento di bracciali, orecchini, collane. Chi non a desiderato la tintinnante campanellina di Chantecler, ciondoli, anelli e orecchini, un portafortuna per le più fashioniste. 

Segue poi la casa di moda specializzata nei beni di lusso (alta moda, pret-a-porter, borse profumeria e cosmetica) , il marchio Chanel è diventato uno dei più riconoscibili nomi nel campo della moda. Le sue borsette sono il sogno nel cassetto di ogni donna. La più famosa tra tutte la borsa trapuntata di Chanel con la tracolla in catena. Fu prodotta nel febbraio del 1955 molto sobria e senza logo, (le iniziali erano al suo interno) fu rinnovata negli anni 80 quando divenne un vero e proprio oggetto del desiderio.  L’innovazione consistette nell’inserimento del grande logo sul davanti. La Chanel divenne la borsa classica per eccellenza che riuscì a superare un modello famoso: la borsa Kelly di Hermès.

“Un uomo che ti regala una borsa è speciale. Un uomo che ti regala una Birkin è il principe azzurro”. Citando il personaggio di Emily Gilmore del serial tv Gilmore Girls, è facile introdurre quella che rappresenta il feticcio glam più ambito dal genere femminile dotato da madre natura di classe e gusto innato.

Non una semplice cult bag modaiola e stagionale, né un banale accessorio, ma uno stile di vita, tanto che dietro alla sua creazione non ha semplicemente un team di acuti designer e accurate ricerche di mercato, ma una favola d’altri tempi, che è quasi una leggenda.

La storica Birkin di Hermes nacque nel 1984 dall’estro di Jean Louis Dumas (diventato in seguito presidente della maison). Si narra che l’abbia disegnata dopo un volo Parigi- Londra al fianco dell’attrice Jane Birkin che lamentava, rovistando nella sua borsa in vimini, quanto fosse difficile trovare un modello capiente ma al tempo stesso elegante. Dumas promise all’attrice che avrebbe pensato lui a realizzarne una perfetta per le sue esigenze e vide così la luce la leggendaria Birkin, in pelle morbida e preziose chiusure color oro, declinata poi in un numero imprecisato di modelli con tanto di liste d’attesa interminabili nelle boutique di tutto il mondo.

Passiamo poi alle scarpe, ogni donna ne possiede a dozzine e ritiene sempre di averne troppo poche! Chi non desidera delle Christian Louboutin? Nome tra i più chic del mondo degli accessori, la sua fama è aumentata notevolmente negli ultimi anni. Louboutin firma scarpe dalla inconfondibile suola rosso lucido pericolosamente seducenti e dai tacchi pericolosamente alti. Dalla classica pump alle creazioni più sorprendenti, chi indossa Christian Louboutin è chiaramente un passo avanti.

Finiamo poi con un simbolo di eternità..l’anello. La mitica collezione di anelli Bulgari, gioielli dal design elicoidale, che hanno suscitato negli ultimi anni un vastissimo interesse da parte del pubblico femminile, divenendo un must, un accessorio immancabile nel portagioie delle più modaiole. La linea, inizialmente era realizzata solo in oro e comprendeva solo anelli, per poi arricchirsi negli anni di diamanti e altre pietre preziose, che hanno portato alla diffusione di bracciali, pendenti, orecchini, orologi e perfino borse.

Le fedi nuziali della linea Bulgari B Zero sono realizzate in oro bianco e pavè di diamanti. L´incastonatura del pavè ed il solitario sprigionano una lucentezza abbagliante. Lo stile lineare contemporaneo e l’incisione Bulgari conferiscono carattere all’anello. B Zero è solo una delle linee di fedi nuziali che Bulgari propone. Non tutti possono permettersi un anello così, ma se la fede è sinonimo di un amore eterno, non sarà certo il valore di un anello a modificare il senso di eternità di un grande amore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: