We love TARINA TARANTINO

C’era una volta una bambina che aveva la passione per i gioielli, a 3 anni realizzava già anelli e collane con pezzi di argilla che la mamma le comprava per stimolarle la creatività..si chiamava Tarina.

Tarina Tarantino, giovane designer americana di gioielli colorati e fantasiosi, da piccola realizzava nella sua cameretta bracciali e gioielli fatti di accessori vintage, giocattolini, camei di famiglia e pezzi di vecchi orologi. Dopo una breve parentesi trascorsa in Europa a fare la modella, Tarina decise di tornare negli Stati Uniti e lasciare il mondo della moda. Le regole del fashion world, legate ad una rigidissima dieta, la facevano sentire senza creatività e vuota. Divenne make up artist, ruolo che la faceva sentire molto più a suo agio che sulle passerelle. Durante un party, poi, come per magia o come accade nelle migliori favole, incontrò anche l’amore della sua vita, l’artista Alfonso Campos: lei lo definì “la sua fiamma creativa”. Fondarono insieme il marchio TARINA TARANTINO nel 1995 e si sposarono nell’ottobre del 1999 con un matrimonio da favola in pieno stile “Tarina”. Da questa unione nacque anche una catena di negozi ed un’azienda talmente di successo che People finì per dedicargli nel 1998 un intero profilo sulle sue pagine. Nel 2002, poi, Elio Fiorucci invitò Tarina e Alfonso ad aprire un corner shop all’interno del suo mega-store milanese, consolidando anche in Italia un marchio in continua espansione.

Tutti ancora si chiedono come abbia fatto questa coppia di creativi, armati solamente di estro, fantasia e volontà a conquistare il mondo femminile nell’epoca del minimal chic, uno stile che ha fatto proprio dell’assenza di accessori un suo cavallo di battaglia. I colori dei gioielli di Tarina, i bracciali composti di perle e palline colorate, i medaglioni appesi al collo con la faccina di Hello Kitty (la gattina giapponese della Sanrio idolo per le ragazzine nate negli anni ’70 e per la quale Tarina ha disegnato un’intera collezione di gioielli denominata “Pink Head”), i fiori di stoffa con applicazioni di swarovsky da intrecciare nei capelli e gli orecchini con le silhouette di Barbie, hanno regalato una ventata di aria fresca e allegria che ha conquistato e inebriato ragazze di tutte le età.

———————————————————————————————————————————————————————–

Once upon a time there  was a girl who had a passion for jewelry,she was 3 yearsold and already realized rings and necklaces with pieces of clay that her mother bought to stimulate her creativity .. she was called Tarina.

Tarina Tarantino, a young American designer of  colorful and imaginative jewelry, realized in his small bedroom bracelets and jewelry made of vintage accessories, toys, family cameos and bits of old clocks. After a brief period spent in Europe to make model, Tarina decided to return to the U.S. and leave the world of fashion. The rules of the fashion world, tied to a very strict diet, made her feel empty and without creativity. He became a makeup artist, a role that made her feel much more at home. During a party, then, as happens in the best fairy tales, she also met the love of her life, the artist Alfonso Campos: She called him “her creative flame.”Together they founded the brand TARINA TARANTINO in 1995 and were married in October 1999 with a fairytale wedding in style “Tarina”. From this union was born a chain of shops and a company so successful People ended up in 1998 to dedicate an entire profile on its pages. In 2002, then, Elio Fiorucci invited Tarina and Alfonso to open a corner shop within its mega-store in Milan.
All still wonder how they, armed only with talent, imagination and will, conquer the world of women in the era of minimalist chic, a style that has made the absence of its accessory workhorse. The colors of the jewels of Tarina, bracelets made of pearls and colored balls, medallions around his neck with the face of Hello Kitty (the cat Sanrio Japanese idol for girls born in the ’70s and for whom he designed a Tarina ‘entire collection of jewelry called “Pink Head”), the fabric flowers with Swarovski applications to weave in her hair and earrings with the silhouette of Barbie, have given a breath of fresh air and fun that has conquered all and drunk girls ages.

Info latuamoda
Latuamoda.it è un marchio del Gruppo Ng-Group, leader nella vendita online. Grazie alla nostra pluriennale esperienza nel campo della moda offriamo la possibilità di scegliere ed acquistare comodamente una grandissima varietà di prodotti. Una delle sezioni più ampie del catalogo è dedicata all’orologeria tanto per uomo quanto per donna, e la scelta a disposizione è delle più ampie. Particolare attenzione la dedichiamo anche all’abbigliamento. Dai bikini e bermuda per l’estate ai maglioni di lana e giacconi per l’inverno, passando per l’abbigliamento intimo, nulla manca sul nostro sito. Altre sezioni sono dedicate a borsette, zaini e borse a tracolla, a trolley e valigie, e ad una selezione di stivaletti, sandali e scarpe donna. Il comune denominatore di tutti i nostri prodotti è la qualità: trattiamo solo prodotti delle migliori marche. Che si voglia una giacca Armani, un orologio automatico Breil, un bracciale Dolce & Gabbana o una borsa Guess, Latuamoda.it è il posto in cui trovarli a prezzi dei più vantaggiosi. Con in più l’offerta di una consegna rapida ed economica e dei sistemi di pagamento che avvengono in massima sicurezza. ...insomma….il negozio ideale per fare shopping on line !!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: